I bambini non sono piccoli adulti o atleti in miniatura, hanno un loro percorso di crescita ed in base alle fasi del loro sviluppo ci sono dei periodi sensibili, determinate capacità da apprendere e sviluppare per migliorare.

Obiettivo educativo-didattico dell'educazione motoria: conseguire una base motoria più ampia possibile
L'attività motoria pone la sua attenzione esclusivamente alla crescita fisica e psichica del bambino. A differenza di una qualsiasi disciplina sportiva non è basata su una selezione o competizione per determinare il più o meno bravo; essa è un percorso che ogni bambino segue secondo le proprie capacità ma che lo condurrà, insieme al suo gruppo, ad una maggiore conoscenza del proprio corpo ed una migliore capacità di socializzare e stare bene con se stesso e con gli altri oltre alla notevole capacità di adattarsi alle situazioni più diverse che gli si possano presentare di fronte.

Per informazioni e iscrizioni compila il modulo sottostante